Giovedì 2 Aprile 2015
MIUR  

iscrizioni paritarieRiforma della scuola

Depositato presso la VII Commissione della Camera, il DDL di Riforma del Sistema Nazionale di Istruzione e Formazione inizia il suo percorso parlamentare.

PARITARIE  

Due lettere aperte a Renzi

Parlamentari della Maggioranza di governo e di Forza Italia, con due distinte lettere chiedono al Presidente del Consiglio che la scuola pubblica paritaria, al pari di quanto avviene in Europa, abbia il finanziamento necessario per poter continuare il suo servizio educativo nell'interesse di tutto il Paese.

TREELLLE  

iscrizioni paritarieScuole pubbliche o solo statali?

Sarà presentata a Milano il 2 marzo 2015 una importante Ricerca, curata dalla Associazione TREELLLE. Riguarda il pluralismo scolastico in Francia, Olanda, Inghilterra, USA, dove si configura in maniera molto diversa rispetto lo statalismo dominante in Italia. La priorità viene assegnata alla "qualità" della scuola non alla sua "natura giuridica".

NOVITÀ
24/03/2015 Consiglio permanente della CEI
  Persecuzione dei cristiani nel mondo, corruzione, educazione, teoria del gender sono alcuni dei temi della Prolusione del Cardinale Bagnasco al recente Consiglio permanente della CEI
 
16/03/2015 Insegnare è un lavoro bellissimo
  Discorso di papa Francesco ai docenti cattolici dell'UCIIM
 
10/03/2015 I numeri della scuola paritaria in Lombardia, 2015
  La presenza della scuola paritaria in Lombardia vanta una antica e significativa tradizione educativa con numeri di tutto rispetto riferiti a quelli della scuola statale
 
09/03/2015 Centrati in Cristo e nel Vangelo
  Discorso di papa Francesco al Movimento di Comunione e Liberazione nella ricorrenza del decimo anniverario della morte di don Giussani
 
02/03/2015 Esame di Stato
  On line la circolare per la formazione delle commissioni per l’anno scolastico 2014/2015
 
02/03/2015 Alunni con cittadinanza non italiana a.s. 2013-2014
  Il Rapporto, curato dalla Fondazione ISMU per conto del MIUR fornisce, oltre ai dati statistici, molte chiavi di lettura sulla dimensione multiculturale e multilingue della nostra scuola e apre molte piste di riflessione
 
01/03/2015 Una "buona scuola" che non escluda nessuno
  Una vera riforma della scuola italiana non può prescindere dalla visione di un sistema scolastico "integrato" nel quale i cittadini, i corpi intermedi, gli enti locali, lo Stato concorrano insieme nell'interesse del bene comune
 
01/03/2015 La "Buona Scuola"
  Conferenza stampa del Presidente Renzi e del Ministro Giannini al termine del Consiglio dei Ministri del 3 marzo 2015. L'approvazione del Disegno di Legge definitivo è prevista per la prossima seduta del 12 marzo.
 
21/02/2015 La Chiesa contro le mafie
  Contrariamente a quanto, a volte, viene polemicamente affermato la Chiesa si trova in prima linea nella lotta contro le mafie e il crimine organizzato. E non solo in Italia, ma in tutto il mondo.
 
18/02/2015 Insegnamento in lingua inglese nella scuola dell'infanzia
  Pubblicato dal MIUR il Rapporto sulla rilevazione effettuata nel 2014 nel comparto statale e paritario delle scuole
 
18/02/2015 I nativi digitali
  Obiettivo del Rapporto IPSOS 2015 è quello di misurare i livelli di consapevolezza dell'ambiente digitale da parte della popolazione dei teen italiani
 
18/02/2015 Giornata mondiale della gioventù 2015
  Il messaggio di papa Francesco ai giovani che si raduneranno a Cracovia: "Beati i puri di cuore"
 
16/02/2015 Responsabilità dei genitori nelle scelte educative
  Promosso dall'Agesc si svolgerà a Firenze il 21 febbraio 2015 un Convegno che affronterà il tema della libertà di scelta educativa da parte della famiglia e della sua responsabilità nell'ambito della scuola
 
15/02/2015
  Sono 24 le priorità politiche individuate dal MIUR per lo sviluppo e la modernizzazione della scuola e del'università. A livello di enunciazione sono tutte condivisibili. Non vi è alcun accenno al sistema delle scuole paritarie che pure svolgono un importante ed insostituibile funzione pubblica nell'interesse del Paese.
 
13/02/2015 Messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
  Nell'Aula del Parlamento, in seduta congiunta di Camera e Senato, il neopresidente della Repubblica pronuncia il suo messaggio alla Nazione, interrotto da molti e lunghi applausi, provenienti da ogni parte dell'emiciclo
 
AREA RISERVATA
Utente:
Password:

Amo la scuola perché ci educa al vero, al bene e al bello. Vanno insieme tutti e tre. L'educazione non può essere neutra. O è positiva o è negativa; o arricchisce o impoverisce; o fa crescere la persona o la deprime, persino può corromperla

Papa Francesco,
10 maggio 2014

 
Sede nazionale: Via della Pigna 13a, 00186 Roma - Tel. 06.69880624 - Fax 06.6791097 - infofidae@fidae.it

BUONA PASQUA

A tutti i Gestori, Coordinatori didattici, Docenti,
Genitori, Allievi delle Scuole Cattoliche

La Presidenza nazionale