Regioni

[Piemonte] Incontriamoci per conoscere e comprendere: lunedì 5 marzo al Sociale

Il nuovo anno sta portando in evidenza una serie di novità che riguardano la scuola paritaria.

Come FIDAE del Piemonte e della Valle d’Aosta dobbiamo prepararci ad affrontarle e, soprattutto, ad essere protagonisti di questo cambiamento che potrebbe portare numerosi vantaggi alle nostre scuole.

Per questo motivo Padre Vitangelo Denora, insieme a tutto il Consiglio, hanno deliberato di organizzare per lunedì 5 marzo, alle ore 16, presso il Teatro dell’Istituto Sociale, in corso Siracusa 10, a Torino, un incontro aperto a tutto il personale che opera a vario titolo nella scuola cattolica paritaria.

Avremo un ordine del giorno molto ricco e stimolante:

  1. nuovi bandi PON ormai in prossima uscita; si spiegherà che cosa sono e che tipo di opportunità rappresentano per le scuole
  2. la presentazione di esempi di buone pratiche utilizzabili per progettare i PON
  3. la certificazione delle competenze secondo il modello ministeriale (obbligatorio da quest’anno per tutti gli ordini scolastici) e la presentazione del nuovo esame di stato per le secondarie di I grado.
  4. il ruolo del coordinatore didattico come Presidente di Commissione per gli esami di stato delle secondarie di I grado.
  5. organizzazione del convegno “Una scuola coraggiosa?” nel mese di maggio: indicazioni operative.

Sui primi due punti si ribadisce, ancora una volta, che si tratta di un’occasione che è arrivata grazie ad una battaglia nazionale che ha impegnato la dirigenza FIDAE per un lungo periodo. È una conquista che ora dobbiamo saperci meritare con una progettualità importante che aumenterà la forza dei nostri PTOF e renderà più ricca e coinvolgente la nostra offerta formativa.

Il terzo e quarto punto dell’Ordine del Giorno saranno invece più specifici.

Abbiamo un nuovo modello di Certificazione delle competenze che potrebbe creare disagio se non lo si conosce bene: arrivare preparati alla scadenza della compilazione crediamo sia non solo importante ma costituisca un dovere da parte delle nostre scuole che vogliono e devono essere di qualità

Abbiamo delle importanti novità che riguardano l’esame di stato che completa il I ciclo di Istruzione (il vecchio e caro esame di terza media) che si è ancora modificato, seppur leggermente. Soprattutto è cambiato il ruolo del Coordinatore Didattico, che da quest’anno diventa Presidente della Commissione d’esame: quali obblighi e quali doveri?

Infine preme ricordare a tutti voi che il lavoro svolto durante l’anno scolastico 2016/2017, sulle buone pratiche, porterà, il prossimo mese di maggio, ad un grande convegno, che abbiamo pensato di intitolare “Una scuola coraggiosa?”, un titolo originale e provocatorio: siamo scuole che pur, con le loro fatiche, generosamente e tenacemente, cercano di dare il loro contributo in nome di progetti educativi importanti che vengono da lontano e che hanno radici profonde nella spiritualità dei nostri fondatori.

Date queste premesse si confida in una partecipazione numerosa da parte delle scuole, anche da fuori Torino e fuori provincia: vi preghiamo pertanto di contattare la nostra segreteria, per confermare la vostra presenza e darci la possibilità di organizzare al meglio l’evento, scrivendoci un mail entro mercoledì 28 febbraio, all’indirizzo denora.fidae@istitutosociale.it