Bandi di Finanziamento Nazionali

Ente finanziatore: Dipartimento per l’informazione e l’editoria – Presidenza del Consiglio dei Ministri
Area Geografica: Nazionale
Scadenza: 31 ottobre 2021
Spese finanziate:

  • Fino al 90 per cento della spesa sostenuta per l’acquisto di uno o più abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore, anche in formato digitale (Bando per l’anno 2021 per l’assegnazione del contributo previsto dall’articolo 1, comma 389, della legge 27 dicembre 2019, n. 160).
  • Fino al 90 per cento della spesa per l’acquisto di uno o più abbonamenti a quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore, anche in formato digitale, a favore delle istituzioni scolastiche, statali e paritarie, che adottano programmi per la promozione della lettura critica e l’educazione ai contenuti informativi, nell’ambito dei Piani per l’offerta formativa rivolti agli studenti che frequentano la scuola secondaria di primo grado (Bando per l’anno 2021 per l’assegnazione del contributo previsto dall’articolo 1, comma 390, della legge 27 dicembre 2019, n. 160).

Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Scuole statali e paritarie
Sovvenzione: max 900,00€ (comma 389) e max 750,00€ (comma 390)
Dotazione finanziaria (importo del bando): € 3.933.017,65 (comma 389) e € 9.490.009,59 (comma 390)
Max importo per progetto: (cfr. supra Sovvenzione)

Ente finanziatore: CON I BAMBINI IMPRESA SOCIALE
Area Geografica: Nazionale
Scadenza: 30 dicembre 2022
Spese finanziate: il bando intende anche sperimentare forme di innovazione, sia negli ambiti di intervento sia nelle modalità operative o metodologiche scelte, nel contrasto delle forme di povertà educativa minorile.
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Enti del terzo settore (soggetto responsabile) – Il soggetto responsabile deve appartenere al terzo settore.
Sovvenzione: non rilevato
Dotazione finanziaria (importo del bando): € 10.000.000,00 (10 milioni di euro)
Max importo per progetto: Dotazione ripartita per regione di appartenenza

Ente finanziatore: Ministero dell’istruzione . Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione. Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale dell’istruzione.
Area Geografica: Nazionale
Scadenza: 29 ottobre 2021
Spese finanziate:promozione da parte delle istituzioni scolastiche, delle reti di scuole, dei poli a orientamento artistico e performativo, di partenariati con i soggetti del Sistema coordinato per la promozione dei «temi della creatività», per la co-progettazione e lo sviluppo dei «temi della creatività» e per la condivisione di risorse laboratoriali, strumentali e professionali anche nell’ambito di accordi quadro preventivamente stipulati dal Ministero dell’istruzione, nonché dal Ministero della cultura, di concerto con il Ministero dell’istruzione;
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): riservata alle reti di scuole dell’infanzia, del primo e del secondo ciclo di istruzione, al fine di attuare il Piano triennale delle arti per promuovere lo studio, la conoscenza storico-critica e la pratica delle arti, quali requisiti fondamentali del curricolo nonché la conoscenza del patrimonio culturale nelle sue diverse dimensioni prioritariamente attraverso forme di collaborazione con i soggetti accreditati del sistema coordinato per la promozione dei temi della creatività descritti al successivo articolo 7
Sovvenzione: non rilevato
Dotazione finanziaria (importo del bando): € 800.000,00 (ottocentomila)

  • 60% da destinarsi alle scuole dell’infanzia e del primo ciclo, costituite in reti, pari a € 480.000,00.
  • 40% da destinarsi alle istituzioni scolastiche del secondo ciclo, costituite in reti, pari a € 320.000.,00.

Max importo per progetto: € 12.000,00 (dodicimila) e non superiore a € 24.000,00 (ventiquattromila)

Ente finanziatore: Gruppo Intesa SanPaolo
Area Geografica: Nazionale
Scadenza: Le richieste possono essere presentate lungo tutto il corso dell’anno, solo l’Area Ricerca ha la data ultima per la presentazione delle richieste all’interno della piattaforma fissata al 30 maggio dell’anno di riferimento.
Spese finanziate: non rilevato
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Enti riconosciuti e senza finalità di Lucro,
Sovvenzione: non rilevato
Dotazione finanziaria (importo del bando): Le erogazioni liberali si distinguono, sulla base del contributo richiesto, in:

  • liberalità centrali: di importo superiore a euro 5.000 fino a un massimo di euro 500.000, sono destinate al sostegno di progetti di rilievo, con un impatto di significativo valore sociale e sono gestite dalla Segreteria Tecnica di Presidenza;
  • liberalità territoriali: di importo massimo pari a euro 5.000 sono indirizzate al sostegno di progetti di diretto impatto locale e a iniziative orientate a promuovere la condivisione di progetti di solidarietà internazionale; esse sono gestite e autorizzate, in modo decentrato, dalla Divisione Banca dei Territori attraverso le Direzioni Regionali.

Max importo per progetto: non rilevato

Ente finanziatore: Fondazione Tender To Nave Italia Onlus (TTNI)
Area Geografica: Nazionale
Scadenza:  15 novembre 2021 preselezione e 17 gennaio 2022 per l’invio delle proposte definitive
Spese finanziate: non rilevato
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Il bando è aperto a: enti non profit dedicati a disabilità e disagio, enti pubblici o privati dedicati a educazione e formazione, scuole, ospedali, servizi sanitari o sociali territoriali sia pubblici che privati, parrocchie, enti ecclesiastici, comunità religiose, enti di formazione piccoli gruppi o singole famiglie che desiderano creare un progetto strutturato per realizzare un’esperienza a bordo del brigantino Nave Italia.
Sovvenzione: non rilevato
Dotazione finanziaria (importo del bando): non rilevato
Max importo per progetto: Il costo di ogni progetto è di 1.800 euro per persona, dei quali 900 sono pagati da TTNI.

Ente finanziatoreFondazione San Zeno
Area Geografica: Nazionale
Scadenza: Senza scadenza, si possono presentare progetti durante tutto l’arco dell’anno.
Spese finanziate: non rilevato
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Possono partecipare al bando gli enti non profit di qualsiasi natura e provenienza geografica. Possono presentare progetti anche istituti scolastici, e verranno privilegiati quelli proposti da istituti comprensivi e che favoriscano accordi di rete territoriale.
Sovvenzione: non rilevato
Dotazione finanziaria (importo del bando): non rilevato
Max importo per progetto: Non ci sono importi minimi o massimi finanziabili, l’entità del finanziamento viene riconosciuta in proporzione alla complessità del progetto e degli enti coinvolti.
Le erogazioni sono intese a carattere di co-finanziamento o a copertura totale dei costi progettuali. Tuttavia vengono privilegiati progetti per cui sia stata effettuata una ricerca fondi al fine di garantire sostenibilità economica in un’ottica di programmazione pluriennale e di ricerca di autonomia.

Ente finanziatore: Reale Foundation
Area Geografica: Italia, Spagna, Cile
Scadenza: nessuna scadenza
Spese finanziate: non rilevato
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Possono presentare progetti enti (pubblici o privati) non profit e organizzazioni senza finalità di lucro.
Sovvenzione: non rilevato
Dotazione finanziaria (importo del bando): –
Max importo per progetto: Non sono definiti importi minimi o massimi finanziabili, ma l’importo medio finanziato è inferiore a 50.000 euro.

Ente finanziatore: American Express Company
Area Geografica: Alcune zone geografiche chiave (tra cui l’Italia)
Scadenza: Nessuna scadenza.
Settore: (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative) organizzazioni non profit

Ente finanziatore: Fondazione Cattolica Assicurazioni
Area Geografica: Nazionale
Scadenza: 31-12-2021
Spese finanziate: Finanzia idee progettuali che rispondano in modo nuovo, efficace e sostenibile ai bisogni sociali che riguardano: Anziani, Disabilità, Famiglia, Nuove Povertà.
Settore: (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Soggetti che si occupano di Anziani, Disabilità, Famiglia, Nuove Povertà.
Sovvenzione: massimo 10.000 €
Max importo per progetto: Il contributo massimo per progetto sarà di 10.000 euro e non potrà superare il 50% dei costi complessivi.

Ente finanziatore: MINISTERO DELL’ISTRUZIONE
Area Geografica: Italia
Scadenza: I corsi sono attivati sulla piattaforma https://inclusione.indire.it , accedendo con le credenziali SIDI.
Spese finanziate: Partecipazione ad attività formativa in modalità e-learning
Beneficiari: Scuole statali e paritarie (Coordinatori, Referenti per l’Inclusione, Docenti di sostegno)
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Scuole
Sovvenzione: È previsto l’accesso ad attività formative in e-learning gratuitamente
Dotazione finanziaria (importo del bando): Non previsto
Minimo importo per progetto: Non previsto