Bandi chiusi

Bando “Educare alla lettura” 2020


Vuoi partecipare al bando con la tua scuola?

Ente finanziatore: Centro per il libro e la lettura
Area Geografica: Italia
Scadenza: 24 luglio 2021 – ore 18.00
Spese finanziate: Sviluppo e la sperimentazione di didattiche rivolte alle scuole secondarie di primo e secondo grado per l’elaborazione di percorsi di studio e formazione sulla centralità della lettura.
Settore: (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Fondazioni, associazioni culturali e altri organismi senza scopo di lucro che abbiano esperienza almeno biennale – riconosciuta e documentata – di formazione ed educazione alla lettura.
Dotazione finanziaria (importo del bando):  850.000,00 euro
Max importo per progetto: Fino a 34.000 euro per ciascun progetto


Descrizione del bando:

Il Centro si rivolge a fondazioni, associazioni culturali e altri organismi senza scopo di lucro al fine di promuovere lo sviluppo e la sperimentazione di didattiche rivolte alle scuole secondarie di primo e secondo grado per l’elaborazione di percorsi di studio e formazione sulla centralità della lettura. Le iniziative di formazione rivolte ai docenti dovranno essere incentrate sulla formazione di competenze specifiche nell’ambito della Reading Literacy.

Soggetti beneficiari:

Possono presentare domanda di contributo, a pena di esclusione, enti del terzo settore, di cui al D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117 (Codice del Terzo Settore), in forma singola o associata, che abbiano una esperienza almeno di 5 anni nel campo dell’educazione all’infanzia, dell’integrazione e inclusione sociale, della interculturalità e integrazione.

Tipologia di azioni finanziabili:

Le tipologie progettuali per cui è possibile concorrere sono:

  • Area A – Educazione alla Reading Literacy per docenti della scuola primaria.
  • Area B – Educazione alla Reading Literacy per docenti della scuola secondaria di primo grado.
  • Area C – Educazione alla Reading Literacy per docenti della scuola secondaria di secondo grado.

Il soggetto proponente può presentare una proposta progettuale solo in una delle tre aree indicate.


Maggiori informazioni