Calabria e Basilicata: Richiesta di Contributo

Ente finanziatore: Fondazione Cassa di risparmio di Calabria e Lucania.
Area Geografica: Regioni Calabria e Basilicata.
Scadenza: Senza scadenza.
Spese finanziate: si veda “Tipologia di Azioni Finanziabili”.
Settore (profit / no profit / PMI / Cooperative / Associazioni / Scuole / Istituzioni Formative): Terzo Settore.
Dotazione finanziaria (importo del bando): non rilevato.
Max importo per progetto: € 10.000,00;


Descrizione del bando
La Fondazione è un’organizzazione che si occupa di diversi settori, tra cui l’istruzione, l’arte, la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, la ricerca scientifica, la sanità e l’assistenza alle categorie sociali deboli. Per raggiungere i propri obiettivi in modo più efficace e per soddisfare le esigenze del territorio in cui opera, la Fondazione può limitare la propria attività a uno o più settori sulla base delle indicazioni contenute nel documento programmatico triennale o del documento previsionale annuale.

Soggetti beneficiari
I soggetti destinatari delle erogazioni devono in ogni caso:a) perseguire scopi di utilità sociale o di promozione dello sviluppo economico;b) operare stabilmente, da almeno due anni, nei settori di intervento della Fondazione e nello specifico in quelli ai quali è rivolta l’erogazione;c) non avere finalità di lucro. L’assenza di finalità lucrative deve essere sanzionata attraverso il divieto di distribuire, anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitali durante la vita dell’associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione siano imposte dalla legge; nonché mediante l’obbligo di devolvere il patrimonio dell’ente, in caso di suo scioglimento per qualunque causa, ad altro ente senza fini di lucro o per fini di pubblica utilità.

Tipologia di azioni finanziabili
La Fondazione opera nei settori rilevanti dell’istruzione, dell’arte, della conservazione e valorizzazione dei beni e delle attività culturali e dei beni ambientali, della ricerca scientifica, anche nel campo della sanità, e dell’assistenza alle categorie sociali deboli. Per rendere più efficace il perseguimento dei propri fini e per sovvenire in maniera organica e programmata le esigenze del territorio di azione, la Fondazione può anche limitare la propria attività ad uno o più settori sulla base delle indicazioni contenute nel documento programmatico triennale o del documento previsionale annuale. Allo stesso fine può anche limitare l’intervento ad alcune aree del territorio di operatività.


Maggiori informazioni