Evidenza

Piani formativi Fidae 2020-2021: avvio nuovi progetti


Continuano le attività di formazione per le scuole Fidae che si sono avvalse del servizio “Prontofidae – SOS Scuola”: in partenza il 27 Febbraio breve il corso valutazione apprendimenti e certificazione competenze nel primo ciclo di istruzione” presto la scuola Figlie di S. Giuseppe di Roma, che già aveva portato a compimento un altro progetto formativo, sempre finanziato da FondER, sulle metodologie e tecniche di didattica a distanza.

Al via con il secondo progetto anche le scuole Sacro Cuore di Novara, anch’esse impegnate sul fronte della valutazione degli apprendimenti.

Partito il 13 Febbraio il corso su didattica e nuove tecnologie presso l’istituto Sabinianum di Monselice dal titolo “Fare lezione con IPad”, mentre stanno giungendo con successo a conclusione i percorsi formativi dell’Istituto Falconieri di Roma  e dei Licei San Luigi di S. Donà di Piave, entrambi sulla valutazione degli apprendimenti.

 

Lo Sportello Pronto FIDAE – S.O.S. Scuola attivato dalla FIDAE, è uno strumento per accompagnare gli istituti nei processi di cambiamento. Un aiuto per partecipare ai bandi pubblici e privati, per presentare progetti e diversificare le fonti economiche e finanziarie.
È un servizio gratuito a disposizione delle scuole associate. La sigla S.O.S. sta per Sostegno, opportunità e sviluppo. Ed infatti lo sportello si presenta come uno strumento per accompagnare gli istituti nei processi di cambiamento, scoprire le possibilità che esistono nei bandi pubblici e privati per aumentare le competenze e le risorse alternative a quelle ordinarie, ossia le rette e i contributi.
Fra gli obiettivi di Pronto FIDAE – S.O.S. Scuola c’è quello di incrementare la collaborazione tra le scuole, anche statali, per incentivare modelli gestionali competitivi e in grado di rispondere alle nuove sfide di cambiamento che investono oggi la scuola.
Ma lo sportello ha un’ottica anche fuori dai confini nazionali perché vuole incoraggiare la dimensione europea e internazionale della attività scolastiche, sensibilizzando e coinvolgendo, in primis, gli insegnanti in iniziative transnazionali.

Per contattare lo sportello scrivere a prontofidae@fidae.it .