Regioni

[Veneto] Padova, in 1.300 all’udienza con Papa Francesco per il centenario dell’Istituto Barbarigo

Nel centenario dell’Istituto vescovile Barbarigo, saranno 1.300 i fedeli della diocesi di Padova che sabato prossimo, 23 marzo, scenderanno a Roma per incontrare Papa Francesco. “Questo incontro – sottolinea il rettore, don Cesare Contarini – segna il momento più alto del nostro centenario, in cui abbiamo scoperto tanto bene fiorito nella nostra scuola, persone che si sono spese per gli altri, ragazzi e ragazze che sono cresciuti e magari, conoscendosi sui banchi di scuola, hanno anche formato una bella famiglia, e abbiamo vissuto iniziative e progetti culturali, momenti d’incontro internazionali e progetti d’innovazione”.

In Aula Paolo VI, per l’udienza particolare concessa dal Papa, saranno presenti alunni, docenti, personale dell’istituto, genitori e familiari, ex allievi e tante persone amiche del Barbarigo. Un piccolo grande pellegrinaggio che sarà accompagnato dal vescovo di Padova mons. Claudio Cipolla e vedrà tra i partecipanti anche autorità civili (il presidente della Provincia Fabio Bui, gli assessori del Comune di Padova Cristina Piva e Francesca Benciolini), e rappresentanti del mondo della scuola cattolica: dal presidente dell’Ufficio nazionale per l’educazione e la scuola della Cei, Ernesto Diaco, alle presidenti nazionale (Virginia Kaladich) e regionale (Chiara Cavaliere) della Federazione istituti attività educative (Fidae).

E ancora rappresentanti degli organismi di comunione diocesani, preti, religiosi/e e laici. Tutti insieme per festeggiare “il Barbarigo” e per ascoltare le parole che Papa Francesco vorrà rivolgere. L’udienza inizierà alle 11.30 e sarà trasmessa in diretta streaming da Vatican Media. A partire dalle 10.30, in preparazione all’incontro con il Papa, ci saranno alcune testimonianze di ex allievi, momenti musicali accompagnati dall’ensemble d’arpe Floriana e altri solisti, e la preghiera guidata da mons. Cipolla.

Fonte | Agensir.it

Sito ufficiale | Barbarigo.edu


Ne parlano:

Padovanews.it
La difesa del Popolo